22/08/2016

“Il Cinema nell’Arte” – Art Exhibition per la 73ª mostra del cinema di Venezia

La Fondazione Mazzoleni, in concomitanza con la manifestazione cinematografica più importante in Italia, organizzerà da sabato 10 settembre fino a domenica 2 ottobre, la mostra collettiva “Il Cinema nell’Arte”: fotografia, pittura e scultura saranno protagoniste per tre settimane nelle sale della galleria interna del JW Marriott Venice Resort&Spa sull’Isola delle Rose.
Saranno esposte due opere originali del Maestro della Pop Art Andy Warhol, dedicate a due icone mondiali del cinema come Liz Taylor e Marilyn Monroe, e alcune opere del Maestro italiano Mimmo Rotella cui saranno affiancate 50 opere di giovani artisti italiani, per un evento che si preannuncia fin da ora di grande prestigio.

Sarà presente anche l’artista veronese Andrea Prandi con la sua opera T“, un’installazione originale tratta dalla sua collezione dedicata al mondo del cinema “Art Frame“, insieme di opere che si ispirano a momenti di particolare “pathos emotivo” di film cult degli ultimi 50 anni.

L’installazione, realizzata nel 2010, riprende la pellicola del 1991 di James Cameron “Terminator 2: Judgment Day” focalizzando l’attenzione sulla domanda retorica che ogni giorno diventa esponenzialmente più attuale: “Potrà mai un essere artificiale, se pur sofisticatissimo, diventare autocosciente??”.

L’opera, realizzata con una cornice metallica a forma di lettera “T”, (acronimo con cui vengono chiamati tutti i cyborg del film) racchiude un olio su tela che congela nel tempo una scena madre del film e una riproduzione originale del braccio del cyborg T-800, elemento nodale della trama dei primi due film della saga.

Mostra consigliata da art_post_blog_png

Mostra VeneziaIMG_9522_2IMG_9523_3